Visita guidata a tema: Fiesole, arrivano i “barbari”!

A chi è rivolta: scuola primaria, secondaria di primo e secondo grado

Dove: Area e Museo Archeologico, via Portigiani 1, Fiesole

Durata: 1 ora

Periodi affrontati:Tardoantico e Alto Medioevo

 

Cosa prevede?

Dal IV secolo d.C. il mondo romano perse il suo ruolo egemone ed una crisi colpì tutte le città; i Romani chiamavano “barbari” i popoli provenienti da fuori i confini dell’impero, considerandoli del tutto privi di cultura ed inferiori per mentalità e valori. Ma erano davvero così? Attraverso i reperti archeologici ritrovati a Fiesole, possiamo affermare che, in realtà, i Longobardi che conquistarono la città alla fine del IV secolo avevano ottime capacità nella lavorazione dei metalli e del vetro. La città modificò ancora il suo assetto e, dopo essere stata città etrusca, poi romana e roccaforte durante le guerre greco-gotiche, alcuni edifici vennero abbandonati per lasciare spazio alle aree cimiteriali. Una passeggiata tra archeologia e storia, che vi farà rivalutare i primi secoli del Medioevo.